DONATO VERRASTRO | STORIA CONTEMPORANEA

STORIA CONTEMPORANEA
DIPARTIMENTO di SCIENZE UMANE
Laurea Magistrale
STORIA E CIVILTÀ EUROPEE
12
 CFUOreCicloDocente
1STORIA CONTEMPORANEA
12 60 Primo Semestre VERRASTRO DONATO 
 
Lingua insegnamento
 

Italiano

Obiettivi formativi e risultati di apprendimento
 

l corso mira a fornire approfonditi e ragionati elementi conoscitivi utili per una lettura della contemporaneita?, a partire dalle dinamiche storico-sociali e culturali che hanno caratterizzato il lungo Novecento europeo.

Le principali conoscenze fornite saranno:
- elementi fondamentali di periodizzazione;
- principali snodi storiografici dell’eta? contemporanea; o processi di formazione della Comunita? europea;
- elementi di base della ricerca storico-documentaria.

Le principali abilita? (ossia la capacita? di applicare le conoscenze acquisite) saranno:
- cogliere i nessi causa-effetto degli eventi storici trattati;
- analizzare criticamente le questioni relative alla storia europea dell’eta? contemporanea;
- individuare, in riferimento a temi e questioni di attualita?, le radici storiche che li hanno generati; o periodizzare e contestualizzare correttamente gli eventi.

Prerequisiti
 

Conoscenza della cronologia essenziale dell’eta? contemporanea.

Contenuti del corso
 

Nel corso delle lezioni saranno affrontati e approfonditi i principali snodi storici del Novecento alla luce della storiografia più aggiornata. In particolare, saranno esaminati i processi economico-politici, le culture di riferimento e i contesti sociali del XX secolo.
Alla storia del confino fascista in Italia sarà dedicata la sezione monografica del corso.

Programma esteso
 

Argomento 1: Tra eta? moderna e contemporanea (Elementi di periodizzazione e inquadramento geo-storico; l’Europa delle grandi potenze a cavallo tra i secoli XIX e XX) 

Argomento 2: Il Novecento e la societa? di massa (L’Italia giolittiana; La Prima guerra mondiale - la Rivoluzione russa)

??????? Argomento 3: L’eta? dei totalitarismi (La grande crisi economica; Nazismo, comunismo; Il regime fascista; L’eta? coloniale; La seconda guerra mondiale) 

Argomento 4: Il secondo dopoguerra e il mondo diviso; L’Italia repubblicana; Gli anni Sessanta e Settanta; La fine del mondo bipolare e la crisi della prima repubblica; Il mondo contemporaneo.

Alcune lezioni saranno dedicate all'approfondimento del tema monografico, quest'anno dedicato alla storia del confino fascista. 

Per gli studenti corsisti potranno essere previste tematiche monografiche alternative (da concordare) in vista della partecipazione al ciclo di seminari "Radici morali" (Percorsi di eccellenza DISU)

Metodi didattici
 

Il corso prevede lezioni condotte con metodologia laboratoriale (attivita? di apprendimento guidato e di riflessione critica con materiali didattici appositamente predisposti).

Modalità di verifica dell'apprendimento
 

Esame orale con discussione di un eventuale elaborato scritto (su tematiche concordate col docente)??

La valutazione terra? conto del livello di conoscenza dei contenuti disciplinari e della capacita? di rielaborazione critica degli stessi.

Testi di riferimento e di approfondimento, materiale didattico Online
 

Parte generale:

- G. Sabbatucci, V. Vidotto, Il mondo contemporaneo. Dal 1848 a oggi, Roma-Bari, Laterza, 2019. (Capitoli: 10 e 11; dal 13 al 20; dal 22 al 33; 35 e 36. Per il dettaglio degli argomenti, qualora si usassero manuali differenti o edizioni precedenti, si veda l’indice pubblicato nell’area Materiali e risorse del sito web del docente).

Parte monografica (ove non diversamente concordato):

- C. Poesio, Il confino fascista. L’arma silenziosa del regime, Roma-Bari, Laterza, 2011.

- C. Spartaco Capogreco, I campi del duce. L'internamento civile nell'Italia fascista (1940-1943), Torino, Einaudi, 2019.

Metodi e modalità di gestione dei rapporti con gli studenti
 

All’inizio del corso, il docente descrive obiettivi, programma e metodi di verifica. Sara? poi stilato l’elenco degli studenti che intendono iscriversi al corso (nome, cognome, matricola ed e-mail).
Durante il corso, il docente mette a disposizione degli studenti l’eventuale materiale didattico di approfondimento (cartelle condivise, sito web, e-mail).

Ricevimento studenti: studio 116, I piano, padiglione 3 (generalmente al termine di ogni lezione, per un’ora, previo appuntamento da fissare via mail all’indirizzo donato.verrastro@unibas.it).

Su richiesta, sarà consentito il ricevimento tramite google meet.

Date di esame previste
 

Le date d’esame saranno rese note sul sito web del Dipartimento, al quale si rimanda per ogni aggiornamento.

Seminari di esperti esterni
 

Sì.

 
Fonte dati UGOV